"Benvenuti nella pagina dell'Esecutivo Nazionale"

Comitato Esecutivo Nazionale 

Il Comitato Esecutivo Nazionale per quanto di specifica competenza è l'organo deliberante del Sindacato fra un'assemblea ordinaria e l'altra. È composto da: delegati nazionali, un Presidente, un Vice Presidente, cinque Vice Presidenti aggiunti, un Segretario generale, un Vice Segretario generale, un Portavoce nazionale, cinque Segretari nazionali, cinque Vice Segretari nazionali, un Coordinatore nazionale, un Vice Coordinatore nazionale, un Direttore della comunicazione, un Segretario amministrativo. È composto inoltre da: eletti alla carica di Presidente, Vice Presidente, Segretario e Vice Segretario territoriale (regionale); dai presidenti e vice presidenti delle commissioni di categoria, presidenti dei diparitmenti tematici.

Esso può essere convocato dalla Segreteria Generale in via ordinaria di norma una volta al mese ed in via straordinaria ogni qual volta la sua convocazione sia richiesta da 2/3 dei suoi membri. Il Comitato dell'Esecutivo nazionale viene presieduto dal Segretario generale.

Sono compiti del Comitato Esecutivo Nazionale:

  • deliberare sulle attività generali del Sindacato;
  • redigere ed approvare annualmente il mansionario per l'organizzazione generaledel Sindacato e il codice etico;
  • nominare il Presidente e il Vice Presidente delle commissioni di categoria (Ufficiali,Marescialli, Sergenti, Graduati e Volontari);
  • nominare il Presidente e il Vice Presidente delle Authority (codice etico, veterani,tradizioni e storia delle forze armate);
  • nominare il Presidente e il Vice Presidente dei dipartimenti tematici;
  • approvare il regolamento congressuale ed elettivo per rinnovo delle cariche, il programma di iniziative e le linee guida del Sindacato;
  • deliberare gli atti di straordinaria amministrazione relativi all'acquisizione e allacessione del patrimonio immobiliare.