en-SINDACATO ITAMIL ESERCITO: NON FAREMO ALLEANZE CON NESSUN SINDACATO MILITARE

01/08/2021

Il Sindacato Itamil Esercito chiarisce nessuna alleanza con altri sindacati "Restiamo da soli".

Siamo  forse il primo ed unico sindacato che fa decidere online agli iscritti il programma, le iniziative, i dirigenti. Siamo il primo ed unico sindacato che visitando il nostro portale potrai vedere le facce dei nostri dirigenti nazionali,regionali, tecnici e collaboratori a differenza di coloro che non avendo grandi numeri mostrano sempre il viso del leader in ogni occasione. Ogni militare che ha sottoscritto l'adesione al nostro sindacato può entrare nei nostri gruppi e partecipare a questo straordinario progetto storico all'interno dell'Esercito. Non crediamo ad un modello sindacale "Interforze" ogni singola forza armata conserva la sua storia, la sua specifica competenza, il suo Sindacato. Il Sindacato Itamil Esercito è nato da un'esigenza che viene dal basso,da quei colleghi stanchi di essere maltrattati,trascurati professionalmente ed economicamente dal sistema. Non faremo nessuna alleanza con i sindacati, con nessun sindacato, né con quelli che ritengono necessaria la nascita di una confederazione, né con quelli che promuovono le guerre dei poveri dalla serie "forti con deboli e deboli con i forti" per nascondere le proprie incapacità nel tutelare i propri colleghi. Non intendiamo condividere convegni pubblici con coloro che prima ti abbracciano, ti baciano per poi pugnalarti alle spalle alla prima occasione, non abbiamo nulla da condividere con certi personaggi falsi, doppiogiochisti, infidi senza sangue che nelle proprie vene che al posto del sangue hanno del lurido catrame puzzolente che si prendono gioco degli altri colleghi impegnati nel mondo della rappresentanza sindacale e non solo. Quando saremo in via ufficiale il primo sindacato dell'Esercito chiederemo a tutti di unire le nostre forze per sostenere solamente le buone idee a favore del personale e delle proprie famiglie. Ma nessuna alleanza, nessun compromesso, nessun accordo segreto. Mai inciuci!