en-SINDACATO ITAMIL ESERCITO: SI AL VACCINO OBBLIGATORIO NO AL GREEN PASS "CREA DIVISIONI SOCIALI"

25/08/2021
SINDACATO ITAMIL ESERCITO: NO AL GREEN PASS "CREA DIVISIONI SOCIALI" SI AL VACCINO OBBLIGATORIO PER LEGGE*

Nota del Sindacato Itamil Esercito chiarisce - noi siamo favorevoli al vaccino, lo siamo sempre stati, vaccinarsi e' un dovere sociale dobbiamo vincere tutti insieme questa partita contro il Covid giocando di squadra, per questo motivo i nostri tesserati possessori del Green Pass in linea con lo spirito di Corpo tra i militari siamo stati solidali verso i colleghi che non possiedono il Green Pass - prosegue la nota - siamo contrari all'emarginazione sociale in particolare nel lavoro, per questo motivo abbiamo espresso la nostra contrarietà all'obbligo del Green Pass nelle mense. La nota - conclude - la politica e il governo invece di fare "chiacchiere" si prendano la responsabilità ' di rendere per legge l'obbligo del vaccino. Fatta la legge ognuno di noi si dovrà assumere le proprie responsabilità. Compreso lo Stato nei riguardi dei cittadini sottoposti alla vaccinazione.La nostra Costituzione prevede che l'obbligo di un trattamento sanitario può essere assunto solo con una norma di legge.

 
Cordiali saluti,
Il Segretario Generale 

 Girolamo Foti